L’architettura del panorama

Per la costruzione di un panorama occorre un tipo di architettura particolare. Tutti i panorami si avvalgono di edifici monumentali, eretti su una pianta circolare oppure poligonale. Alcuni furono costruiti in grandi città e possono raggiungere un’altezza fino a venti metri, mentre il loro diametro può misurare fino a quaranta metri.

grundrisse1 grundrisse2 grundrisse3
Progetti dell’edificio del panorama di Altötting da Georg Völkl, 1902


OLYMPUS DIGITAL CAMERA bildhauer pan6
Guardando dietro le scene: luce indiretta, elementi tridimensionali e tele dipinte, piattaforma dei visitatori, vista sulla sottostruttura

La rotonda del panorama di Altötting era disegnata per una città di media grandezza. Le sue misure sono di quindici metri d’altezza (non includendo la lanterna) e trenta metri di diametro. Si tratta di una costruzione di semi-travi portanti, erette su una pianta centrale a dodici lati. Un anello di un lucernario che corre lungo il tetto ha la funzione di illuminare l’interno. Il tetto a forma di cupola è sostenuto da una grande colonna centrale di legno. L’intero edificio è un’opera d’arte di alta ingegneria.

Advertisements